sabato 28 Novembre 2020

SUSA – Lo sport piemontese ricorda Adriano Aschieris

SUSA – Inaugurata ieri la due giorni di grande sport a Susa, con la terza prova del Campionato regionale giovanile di corsa in montagna.

Oltre 500 i giovani che si sono sfidati nel panorama montano segusino, ma il vero protagonista del pomeriggio è stato un uomo che ha trasformato il suo amore per lo sport in una vera e propria vocazione: Adriano Aschieris.

Il presidente della Fidal piemontese, scomparso improvvisamente quest’anno, ha lasciato un’importante eredità che la sua Atletica Susa ha raccolto, ricordandolo oggi con la prima edizione del Memorial “Corri con Adri”.
Una camminata di 1 Km a cui molti hanno preso parte, tra cui i familiari dello stesso Aschieris, i gemelli Dematteis e l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Proprio quest’ultimo ha commentato: “Sei mesi fa siamo rimasti orfani di un grande amico e uomo di sport, che ha saputo trasmettere a tante generazioni la sua passione per l’atletica, contribuendo alla crescita dello sport piemontese. Un uomo che ha fatto del silenzioso impegno quotidiano la propria bandiera, al quale ho voluto molto bene e che mi ha insegnato tanto. Una figura che, come testimonia il grandissimo numero di partecipanti di oggi, ha saputo farsi amare ed apprezzare e che non verrà mai dimenticata; un modello da seguire, camminando e correndo sui sentieri che, con il suo esempio, ha saputo tracciare”.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CERES / TORINO – Arrestate tre persone per furto (VIDEO)

CERES / TORINO - Nell'ambito dei controlli anti.-Covid, i carabinieri hanno arrestato tre persone per furto. A Ceres, i militari dell’Arma hanno arrestato un italiano...

Tg Sport ore 8 – 27/11/2020

In questa edizione: - Maradona, le accuse dell'avvocato - Su Calhanoglu l'ombra della Juve - Basket, Belinelli firma per la Virtus Roma - MotoGp,...

Il pallone racconta… Addio Diego!

"Per la rubrica "Il pallone racconta..." l'editorialista di Italpress, Franco Zuccalà, "saluta" Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre 2020 all'età di 60 anni. https://youtu.be/rOuA9CXxTyA

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

Ultime News

CUORGNÈ – Covid: ancora un decesso; ora sono 4

CUORGNÈ – Salgono a 4 i decessi di persone positive al Covid che si sono verificati a Cuorgnè. “Anche questa settimana la nostra Comunità...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...