venerdì 7 Maggio 2021

TORINO – Diciannovenne pusher arrestato dalla Polizia di Stato nei pressi di Porta Nuova

Il giovane ha anche aggredito un altro cittadino straniero

TORINO – Un cittadino marocchino di 19 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante in via Nizza, nei pressi della stazione di Porta Nuova, per spaccio e tentata violenza privata.

Il giovane, poco prima, aveva minacciato per futili motivi un altro straniero, avventore di un bar, lanciandogli poi contro diverse bottiglie di birra vuote. La vittima in fuga ha poi incrociato agenti della Squadra Volante che hanno fermato l’aggressore dopo il racconto della vittima. Il diciannovenne, nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di diverse dosi di stupefacente.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img