LOMBARDORE – Oltre a quello di Cintano, questa notte è avvenuto un secondo incidente mortale.

È accaduto intorno alle 2 sulla 460, all’altezza di Lombardore, nel tratto interessato dall’avvallamento, segnalato con la cartellonistica ma non per questo, meno pericoloso.

Una Mini Countryman è uscita fuori strada, abbattendo il guardrail e finendo la sua corsa nel fossato, contro gli alberi. La vettura è rimasta incastrata tra gli arbusti.

Sul posto sono intervenuti il 118 e i Vigili del Fuoco di Bosconero e Torino; questi ultimi hanno dovuto tagliare i rami per riuscire ad arrivare all’uomo nella vettura. Inutili i tentativi di salvare la vita a
Gianpiero Mattioda, 55 anni, noto imprenditore di Cuorgnè.

La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri di Leini intervenuti sul posto.

Advertising App ON 2

La redazione di ON ringrazia il lettore che ci ha inviato le foto.

GUARDA LE FOTO

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Allianz 2 modifica jpeg
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here