giovedì 13 Maggio 2021
giovedì, Maggio 13, 2021
spot_img

CUORGNÉ – Prima edizione del Rally d’Estate: un successo (FOTO E VIDEO)

CUORGNÉ – Elvis Chentre e Fulvio Florean, a bordo della loro Grande Punto Abarth, si sono aggiudicati il primo Rally d’Estate, andato in scena con partenza e arrivo a Cuorgnè, sabato 5 e domenica 6 agosto.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Sul secondo gradino del podio sale il Rivarolese Giovanni Bausano assieme ad Andrea Scali con la loro Peugeot 207 S2000, mentre al terzo posto un altro equipaggio canavesano, quello composto da Andrea Castagna,alla guida di Peugeot 208 R2, affiancato da Sara Farinella.

Dei 75 equipaggi verificati hanno concluso in 43. Ben undici equipaggi si sono fermati nella prima speciale quella di Prascorsano, croce e delizia dei rallisti partecipanti al primo Rally d’Estate. Nella gara storica, che ha visto al via 17 equipaggi, successo dei biellesi Ivan Fioravanti-Vincenzo Torricelli, Ford Sierra Cosworth, che hanno regolato il monegasco Riccardo Errani affiancato da Stefano Bruzzese, per la prima volta impegnato nelle strade canavesane con la sua Lancia Delta 16V, che hanno preceduto sul podio finale il secondo equipaggio biellese formato da Andrea Gibella-Lorenzo Ponterollo sulla seconda Ford Sierra Cosworth.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

“Lo abbiamo lasciato come “Ronde” e quest’anno lo ritroviamo come Rally d’Estate.- spiega il consigliere delegato allo sport del Comune di Cuorgnè Vanni Crisapulli- Cambiata la formula ma i motori sono sempre protagonisti a Cuorgnè e questo ci fa enormemente piacere perché la nostra è città “rombante”. Siamo contenti anche per il fatto che le prove sono piaciute sia ai piloti che agli spettatori”.

“Un altro importane evento sportivo a Cuorgnè, siamo felici di aver dato la possibilità agli appassionati di poter trascorrere una due giorni speciale- dichiara invece l’assessore allo Sport Davide Pieruccini- Tutto questo grazie ad Alessandro Meneghetti: inoltre come assessorato ci teniamo a ricordare e omaggiare colui che fu l’ideatore di questa manifestazione, ossia Paolo Meneghetti”.

“Siamo molto contenti del risultato ottenuto per questo primo Rally d’Estate che rispetto alle passate edizione è stato trasformato da “Ronde” a gara nazionale. Il numero dei partecipanti al via, oltre cento, ci ha dato ragione e lungo il percorso era tanta la gente ad assistere alla competizione. Il gradimento c’è stato sia per i piloti che per il pubblico” conclude infine un soddisfatto Alessandro Meneghetti, organizzatore dell’evento.

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img