giovedì 21 Gennaio 2021

TORINO / VENARIA REALE – Bloccato dagli Agenti dopo un inseguimento

 

TORINO / VENARIA REALE – Oggi una pattuglia della Polizia Municipale di Venaria Reale, durante il servizio di pronto intervento sulla SP1, ha individuato un motociclo sospetto.

Immediatamente gli agenti hanno intimato l’alt al conducente il quale, invece di fermarsi, ha aperto il gas e a tutta velocità e si è dato alla fuga verso il centro città.

Immediatamente diramata la nota dell’urgenza, la Centrale ha comunicato che la targa del motociclo risultava rubata. Dopo un inseguimento durato per alcuni minuti tra le vie della città, con il motociclista che correva a forte velocità, gli agenti sono riusciti a fermarlo in viale Roma.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Dopo alcuni momenti di tensione l’uomo è stato bloccato e portato presso gli uffici del Comando denunciato in stato di arresto per resistenza Pubblico Ufficiale e per icettazione.

Il fermato, privo di documenti, è stato identificato in C. C. nato in Belgio nel 1974 e residente a Torino.

Nel 2015 aveva rubato il motociclo MV Augusta modello Husquarna 500 cc ad un residente in Corso Francia a Torino e da allora, la utilizzava regolarmente per i suoi affari. Il soggetto ha già moltissimi precedenti specifici per resistenza, guida in stato di ebrezza, lesioni a Pubblico Ufficiale, furto aggravato, ricettazione ed evasione. È stato associato al Carcere di Ivrea.

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...