PIVERONE – I Vigili del Fuoco di Ivrea, sommozzatori, Croce Rossa ed elicottero dei Vigili del Fuoco e 118 sono intervenuti intorno alle 14 al Lago di Viverone.

L’allarme è scattato per un dodicenne che, dopo essersi tuffato, non riemergeva dalle acque del lago.
Le ricerche sono iniziate tempestivamente. A trovare il ragazzino e a recuperarlo pare, secondo le prime indiscrezioni , che sia stato un Vigile del Fuoco a riposo.
Il bimbo, in stato di incoscienza, è stato subito affidato alle cure del 118 e, successivamente, ricoverato all’ospedale Regina Margherita, dove è stato elitrasportato, in gravi condizioni.

 

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here