spot_img
venerdì 17 Settembre 2021
venerdì, Settembre 17, 2021

AGLIÈ – Riparte da Agliè “Alla Ricerca della Felicita”

AGLIÈ – Si riconferma per la seconda edizione consecutiva la rassegna “Alla Ricerca della Felicita”: un percorso di cultura alla riscoperta delle terre del Canavese fra leggende, arte, teatro e musica.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Il programma ricco di eventi è stato organizzato anche quest’anno all’associazioneEleyka in collaborazione con alcune amministrazioni comunale ed il patrocinio della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Camera di commercio di Torino, dell’Atl Turismo Torino e Provincia e del Gruppo Turismo di Confindustria Canavese.

Anche quest’anno l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo è stata invitata a parteciparvi con alcuni intrattenimenti musicali.

Per il primo appuntamento che si è svolto ad Agliè (laddove peraltro si era conclusa la prima edizione della stesa rassegna a testimonianza della continuità dell’evento) domenica 25 giugno sul tema delle donne il regista Davide Motto ha scelto il gruppo di fiati diretto da Bruna Querio. La più giovane del gruppo è stata Federica Castiello di appena 10 anni, a seguire Isabella Data. Giulia Nigra e Luisa Monteu Fassiot. Ospite fra il gruppo totalmente al femminile è stato il padrone di casa, l’alladiese Tommaso Balocco.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img