sabato 23 Gennaio 2021

SETTIMO TORINESE – SI DA’ FUOCO DENTRO GLI UFFICI INPS; GRAVE IN OSPEDALE

 

SETTIMO TORINESE – Questa mattina, martedì 27 giugno, in tarda mattinata, una 46 enne di Settimo Torinese, si è data fuoco, procurandosi ustioni sul 70% del corpo, all’interno degli uffici dell’Inps di corso Giulio Cesare 290 a Torino.

La donna era stata licenziata a gennaio e pare si trovasse negli uffici dell’Inps per chiedere gli arretrati dell’assegno di disoccupazione (che non le erano ancora stati riconosciuti probabilmente a causa di un cavillo burocratico). Non ottenendo i chiarimenti richiesti, ha estratto da una borsa una bottiglietta di alcol, si è cosparsa del liquido infiammabile volto e braccia, e si è data fuoco con un accendino.

Un giovane di nazionalità marocchina in attesa del suo turno ha subito preso un estintore e ha spento le fiamme ma la donna purtroppo era già gravemente ustionata. Trasportata all’ospedale San Giovanni Bosco, è stata intubata per essere trasferita al centro grandi ustionati del Cto.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...