venerdì 22 Gennaio 2021

TORINO – Armati cercano di rapinare una banca, fermati dalla Polizia

 

TORINO – Due rapinatori hanno tentato di rapinare la banca Credit Agricole di corso Francia.

Uno di essi ha indossato una maschera di gomma, e armato di pistola, ha fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito. Un passante li aveva notati, con il volto travisato, sostare dinnanzi la banca e lo ha segnalato alla Centrale Operativa. Quando gli agenti del Commissariato “San Paolo” sono giunti sul posto, il palo si era già dato alla fuga. Appena entrati in banca, i poliziotti hanno notato tante persone raggruppate all’interno di una stanza, si trattava di clienti e impiegati. Questi soggetti gesticolando hanno indicato agli agenti un’altra stanza.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Era proprio li che si nascondeva l’uomo mascherato, dove era riuscito ad entrare scardinando i cardini della porta. I poliziotti hanno intimato all’uomo di adagiare a terra l’arma e di scostarla con i piedi. L’uomo si è steso al suolo, e solo successivamente gli operatori hanno potuto costatare che si trattava di una pistola in plastica priva di tappo rosso e che il soggetto era un cittadino italiano di 43 anni. Gli agenti hanno arrestato l’uomo per il reato di tentata rapina aggravata.

[su_slider source=”media: 110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il quarantatreenne inoltre è stato denunciato per furto di autovettura. Sulla Fiat 500, parcheggiata all’esterno della banca, i poliziotti hanno rinvenuto un’altra arma in plastica tipo revolver, sempre priva di tappo rosso e diverso nastro da imballaggio. L’autovettura era stata rubata in piazza Statuto qualche giorno prima. Il complice, un cittadino marocchino di 24 anni, grazie alle diverse descrizioni, è stato rintracciato dagli uomini della Squadra Mobile poco dopo in via Capriolo. A carico dello straniero gli agenti hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto per tentata rapina aggravata in concorso.

[su_slider source=”media:109265,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,116078″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

Leggi anche...