TORINO – Presentata questa mattina la quattro giorni di sport targata Vigili del Fuoco.

Dal 10 al 13 giugno, Torino ospiterà la fase finale del 15° Campionato Nazionale di Calcio a 5 –Memorial “Maurizio Novelli”. Il Campionato torna così nel capoluogo piemontese dopo 12 anni di assenza, portando a sfidarsi, negli impianti della Polisportiva Campus, i circa 300 atleti dei VV.F. che hanno superato le gare di selezione dei Comandi Provinciali partecipanti.

Advertising App ON 2

Queste fasi finali si inseriscono nel più ampio panorama dei Campionati italiani del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che comprendono varie discipline sportive, come nuoto, calcio, sci e pesistica. Essi rappresentano quindi un’occasione di confronto sportivo e di aggregazione per tutto il personale impegnato in queste discipline.

Nell’ambito delle fasi finali del Campionato, che vedranno affrontarsi 16 rappresentative regioni del Corpo Nazionale, è previsto per il 12 giugno 2017 un Convegno dal titolo “Sport: inclusività e salute”, che si svolgerà dalle ore 11,00 alle 12,30 presso l’Aula Magna del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Torino, organizzato con la cooperazione e l’intervento della FISDIR (Federazione Italiana Sportiva Disabilità Intellettiva Relazionale).

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

A presentare l’evento erano presenti la SUISM con i professori Angelo Lissiotto e Massimiliano Gollin, il direttore regionale FISDIR Fabrizio Bora, il Tecnico della Nazionale Italiana FISDIR (Campione mondiale calcio 5) Edoardo Scopigno e i tre atleti testimonial: Luca Magagna (atleta nazionale – campione mondiale), Cristiano Palaia (atleta nazionale – campione mondiale), Riccardo Bora (atleta nazionale – oro paralimpico). A rappresentare le istituzioni, l’assessore allo Sport del Comune di Torino e l’assessore allo Sport della Regione Piemonte.

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100

Per quest’ultimo i Campionati non solo confermano il ruolo del territorio come patria dello sport, ma soprattutto contribuiscono alla salute fisica degli operatori dei V.V.F. in vista degli sforzi necessari per condurre gli interventi di emergenza e a diffondere i valori che lo sport stesso incarna, come promuovere l’inclusione sociale ed abbattere le barriere di ogni genere.

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here