TORINO – Ennesimo incendio al campo nomadi di via Germagnano.

Dopo quello divampato ieri pomeriggio nei pressi, proprio a ridosso della ferrovia, l’allarme è scattato questa sera poco prima delle 21.

Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Torino, Caselle, San Maurizio, Volpiano e Venaria Reale, oltre a Polizia di Stato, Digos e Polizia Municipale.

Advertising App ON 2

Un’enorme colonna di fumo nero si è levato in cielo e l’aria è diventata irrespirabile. Le persone sono scese in strada, alcune munite di mascherine e hanno inscenato una forma di protesta, attraversando più volte la carreggiata a passo lentissimo per bloccare il traffico.

Sono stufi. Quasi ogni giorno si trovano a respirare fumi nocivi e chiedono alle amministrazioni comunali e alla Città Metropolitana che facciano qualcosa per fare cessare questa situazione. La protesta sta via via degenerando: alcuni gruppi hanno cercato di entrare nel campo nomadi ma sono stati fermati dagli agenti antisommossa.
Seguiranno aggiornamenti.

GUARDA IL VIDEO

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

GUARDA LE FOTO

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here