CANAVESE – Un’intesa estate in musica quella che si appresta a vivere il Canavese, con eventi a cadenza settimanale a partire dalla metà di giugno fino alla fine di luglio.

Advertising App ON 2

Festival che sono stati presentati nel corso dal May Day di sabato 27 maggio in Villa Filanda.

La manifestazione quest’anno è stata caratterizzata dalla bella iniziativa “graffiti jam” con writers provenienti da tutta Italia che hanno ridato colore e decoro artistico al muro di cinta dell’azienda multinazionale (Federal Mogul) che si affaccia in via Piave, impreziosendolo con graffiti d’autore di indubbia ottima fattura.

Ingria Woodstock, Coppa Rock, Miscela Rock Festival, Borgiallo Blues festival, Frassibeer, Generetor Party, Apolide Festival: queste le manifestazioni, in rigoroso ordine cronologico, che animeranno i fine settimana estivi dei canavesani.

Si parte il 16 e il 17 giugno con Ingria Woodstock: protagonista il rock con una due giorni di concerti. In concomitanza ci sarà lo streed food, si potrà mangiare e bere ascoltando la propria musica preferita- spiegano Guido Vitale e Marco Varda- Una serata di spasso e musica, resa possibile grazie alla Pro Loco di Ingria, con un pensiero speciale all’amico Paolino che ci ha lasciato. Questa edizione dell’Ingria Woodstock è dedicata a lui perché nessuno scompare finché vive nella musica e nel cuore di chi resta”.

Il 23, 24, 25 giugno ritorna Coppa Rock, organizzato dal G.S Sparone nell’area del campo sportivo del paese. Un evento che unisce musica e sport come sottolineano gli organizzatori: “Ci sarà un torneo 24 ore di calcio a 5 e a fare da contorno i concerti di “ L’orage” e “Rubin Carter” (venerdì 23 giugno) e dei“The Sweet Life Society” (sabato 25 giugno). Al termine delle esibizioni degli artisti i dj set fino a notte fonda”

Dal 30 giugno al 2 luglio presso lo Stadio della Canoa ad Ivrea, spazio alla quindicesima edizione Miscela Rock Festival un contenitore gratuito di iniziative culturali, ludiche e sociali, ma anche uno spazio di svago con il mercatino artigianale e l’immancabile “street food”. Concerti dal vivo dalle 16 alle 24 e dopo la mezzanotte “silent concert”con la musica che verrà trasmessa in esclusiva tramite l’ausilio di trasmettitori wireless direttamente nelle cuffie fluorescenti del pubblico, per una esperienza multi sensoriale a zero impatto sonoro nel pieno rispetto dell’ambiente circostante.

E’ giunto alla sua quinta edizione il Borgiallo Blues festival organizzato dall’associazione DiversaMente, che si terrà il prossimo 8 luglio nel Comune di Borgiallo. Tre i gruppi blues, che si esibiranno nel corso della serata (Dodo & Charlie, Fratelli Tobasco, Bob Malone direttamente dagli Usa). Al termine dei concerti, come da tradizione, la jam session in Piola mentre per tutta la giornata per le vie di Borgiallo si terrà il mercatino con banchetti di libri, cd e molto altro.

Il 14, 15, 16 luglio l’appuntamento è al Frassi Beer a Frassinetto che per l’occasione presenterà la birra ufficiale della manifestazione, unica nel suo genere, preparata artigianalmente con ricetta originale. Quello dell’edizione 2017 del Frassi Beer sarà un programma ancora più ricco e variegato rispetto alle passate edizione: nella giornata domenica infatti, grazie alla collaborazione della Canavese Sport Car, spazio ai motori con le prove tecniche su strada di macchine di serie, da rally, e prototipi. “Venerdì sera avrà luogo la serata Cutre, a seguire la musica del nostro dj Quara. Sabato sera invece a fare ballare il pubblico ci penseranno i Woodo Dolls, i General Lee, e i Ravana- anticipa Franco Brunasso tra i promotori del Frassibeer- Ma non finisce qui: molte altre le iniziative previste la corsa dei go kart nella street area, il braccio di ferro goliardico con i motociclisti e tanto altro ancora”.

Location per il momento ancora segreta per il Generation Party, presentato dall’associazione La Piazza, previsto per il 22 luglio. Il genere “stoner” sarà protagonista della manifestazione con 4 gruppi che si alterneranno sul palco. “Vi aspettiamo al nostro Festival che quest’anno si terrà qualche settimana prima rispetto al solito- Presto sarà svelata la località dove si terrà il Generator Party, ma al momento è ancora top secret”.

“La 14 edizione dell’Apolide Festival si terrà dal 27 al 30 luglio nell’area naturalistica Pianezze di Vialfrè, dove abbiamo trovato casa da quattro anni a questa parte- racconta Salvatore Perri dello staff dell’Apolide- Quest’anno le novità sono molteplici: abbiamo attivato un campeggio ad hoc per le famiglie, sviluppato un’area dedicata ai più giovani, ci saranno moltissime attività di ogni genere e tipo e ovviamente non mancheranno le esibizioni dal vivo sia musicale (50 concerti in 72 ore) che teatrali. Quello che l’Apolide vuole proporre è un’esperienza “completa”, una vacanza estiva a pochi chilometri da casa aperta a tutti” . Sul palco dell’Apolide artisti a livello nazionale e internazionale, con una particolare attenzione all’ambito musicale locale e torinese. Avremo gli Xixa che arrivano dagli Stati Uniti, ci sarà la band inglese Tiggs da Author, i Warhaus dal Belgio, il cantautore Dente. Questi solo per citarne alcuni: sul sito www.apolide.net è possibile visionare l’intera programmazione del Festival.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

GUARDA IL VIDEO

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100

GUARDA LE FOTO

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here