TORINO – Il conducente del motociclo di provenienza furtiva, inseguito e bloccato ieri in corso Umbria da due Agenti del Nucleo Mobile della Polizia Municipale di Torino è un uomo di 52 anni di nazionalità marocchina.

Privo di documenti, dopo l’incidente avvenuto con gli agenti, è stato dapprima trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Maria Vittoria, e, una volta dimesso, accompagnato al Comando della Polizia Municipale Torino per l’identificazione.

L’uomo è stato poi indagato, in stato di libertà, per ricettazione, false generalità, resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato ai sensi dal Codice della Strada per guida senza patente e senza assicurazione.

Advertising App ON 2
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here