TORINO – Nei giorni scorsi, il responsabile del “Palace Bingo” di Rivoli, ha segnalato un uomo sospetto che aveva appena acquistato un’ingente quantità di ticket per giocare alle slot machine.

L’immediato intervento dei carabinieri della Compagnia di Rivoli ha permesso di identificare l’uomo in Steven Demetrio, di etnia sinti,19 anni, abitante a Pinerolo, e di scoprire che l’acquisto era stato effettuato mediante l’utilizzo di due carte di credito rubate la mattinata a un cliente della piscina di Leini.

La perquisizione personale ha consentito di trovare un documento d’identità contraffatto e circa 1.000 euro in contanti, provento delle vincite conseguite.

Advertising App ON 2

GUARDA IL VIDEO


Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here