TORINO – Agenti del nucleo Progetti e Servizi mirati della Polizia Municipale hanno arrestato, per furto aggravato, un trentacinquenne di nazionalità romena che aveva sottratto il borsellino a una ragazza in via Nizza.

Advertising App ON 2

I vigili, in abiti borghesi, hanno incrociato l’uomo nei pressi di via Madama Crisitina e, insospettiti dal suo comportamento, lo hanno seguito. Tutte le volte che incrociava passanti, poneva particolare attenzione alle borse delle donne.

Giunto in via Nizza, con la tecnica di porsi alle spalle delle potenziali vittime, il trentacinquenne ha sottratto il portamonete dalla borsetta di una ragazza che si era fermata al semaforo in attesa del verde.

Gli Agenti sono immediatamente intervenuti e hanno recuperato la refurtiva. L’uomo, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato e accompagnato in un Commissariato di Polizia per il rito direttissimo.

Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here