IVREA – I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno arrestato M.M., marocchino 26enne abitante a Ivrea.

Il giovane è stato raggiunto da un ordine di esecuzione emesso il 10 maggio scorso dalla Procura di Ivrea poiché deve espirare la pena residua di 20 giorni di reclusione per concorso in tentato furto aggravato in abitazione e porto illegale di oggetti atti ad offendere, commessi in Ivrea nel febbraio 2016.

Dopo le formalità di rito, M.M. è stato sottoposto alla detenzione domiciliare.

Advertising App ON 2
Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here