RIVAROLO CANAVESE – Dal 3 al 5 maggio 2017, presso il Padiglione OVAL del Lingotto, si è tenuta la fiera  A&T – Affidabilità e Tecnologie, una manifestazione internazionale per l’industria manifatturiera dedicata in particolare a due settori:  le tecnologie di produzione e di automazione (Robotic World) ed il settore Prove e Misure (Affidabilità e Tecnologie).

Importanti imprese a livello mondiale hanno esposto le soluzioni più innovative rivolte al settore manifatturiero, con particolare riguardo al settore delle macchine di processo, prove e misure, Robotica.

Anche quest’anno oltre ad Atenei, ITS e centri di Ricerca sono stati coinvolti  gli Istituti Scolastici potenzialmente interessati del territorio, con particolare attenzione alle scuole i cui indirizzi di studio sono vicini alle tematiche tipiche della fiera.

Matteo Carbonatto, Luca Esposito, Matteo Randisi, Loris Ardissone, Lorenzo De Fazio, Luca Trucchiero, alunni della classe 4AE, indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica dell’IIS “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese, hanno realizzato ed esposto in Fiera il lavoro “Serra Automatizzata”, consistente in un sistema di irrigazione automatica e controllo di temperatura ambientale attraverso l’utilizzo della scheda elettronica “Arduino UNO”.

Advertising App ON 2

Per il controllo dei parametri sono stati utilizzati tre tipi di trasduttori: il sensore ultrasuoni, necessario per rilevare la distanza del carrello e dei vasi di fiori da irrigare; il sensore di umidità, utilizzato per il rilevamento dell’umidità all’interno dei vasi; il sensore di temperatura, per rilevare la temperatura interna dell’ambiente serra.

Per il comando dei movimenti sono stati utilizzati diversi attuatori: una ventola per raffreddare l’ambiente, un elemento riscaldante per scaldarlo, una pompa per l’irrigazione delle colture ed un motore per il movimento del carrello per trasportare il robot irrigatore.

“Il lavoro ha riscosso un notevole successo, ci ha offerto l’opportunità di confrontarci con ragazzi di altri Istituti, con le industrie e con il Politecnico; è stata un’esperienza che ci ha arricchiti molto- dicono Matteo Carbonatto e Luca Esposito – abbiamo lavorato parecchio a questo progetto, non ci siamo risparmiati, la soddisfazione è stata tanta. Sono stati tre giorni intensi che ci hanno consentito di avvicinarci al mondo dell’Industria, permettendoci di spaziare verso nuovi orizzonti, non più legati solo ed esclusivamente ai contenuti didattici, ma soprattutto all’ambiente lavorativo”.

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

“Le tecnologie presentate ed utilizzate, in modo particolare nel campo della robotica e dell’automatizzazione, sono risultate nuove ai nostri occhi; abbiamo avuto modo di comprendere – aggiungono Matteo Randisi e Luca Trucchiero- che il percorso scolastico che stiamo intraprendendo risponde ai nostri obiettivi”.

Loris Ardissone e Lorenzo De Fazio commentano dicendo:”parecchie ore sono state dedicate alla realizzazione del progetto, ma il risultato finale è stato soddisfacente e gratificante. La fiera è stata molto interessante e ringraziamo il Dirigente scolastico e la professoressa Mirella Magliano per l’opportunità a noi offerta”.

Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here