VENARIA REALE – Mercoledì 19 aprile, presso la sede del Centro Pannunzio, Pier Franco Quaglieni ha consegnato a Gianfranco Falzoni il “Premio De Sanctis: una vita per la Cultura”. 

La cerimonia si è conclusa con l’illustrazione, da parte di Gianfranco Falzoni, dei diversi processi che hanno portato al completo restauro della Reggia di Venaria, di cui lui fu promotore.

Gianfranco Falzoni è attualmente il Presidente dell’Associazione Venariese Tutela Ambiente A.V.T.A. che si propone di tutelare e valorizzare il Complesso di Venaria Reale, complesso

Advertising App ON 2
costituito da Borgo – Reggia – Giardini e Parco.

In passato, alla testa di un pugno di volontari, di fatto salvò la Reggia da un progetto di riqualificazione urbana, che ne prevedeva l’abbattimento per far posto a un quartiere residenziale.

contatto

Nel 1996, la Reggia era un rudere in completo abbandono, senza un solo vetro intatto: le grandi sale erano diventate grotte per pipistrelli mentre dei meravigliosi giardini non rimaneva che un groviglio di rovi. Se oggi possiamo vederla così è grazie a un raro esempio di volontà politica bipartisan, ma anche alla caparbietà di alcuni privati cittadini. Uno su tutti è Gianfranco Falzoni.

adver concordia

GUARDA IL VIDEO

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here