AGLIÈ – Anche questa 29esima edizione della Sagra del Torcetto, organizzata dalla Pro Loco ad Agliè con il patrocinio del Comune, è stata un successo.

Moltissima gente si è riversata sulle strade durante il giorno clou della kermesse, ieri, domenica 23 aprile, per gustare le prelibatezze delle pro Loco presenti e per acquistare dalle bancarelle le eccellenze gastronomiche canavesane, soprattutto dolci.

Quest’anno è stata proposta una formula leggermente rinnovata. Innanzitutto della disposizione: nella Piazza del Castello c’erano soltanto le Pro Loco disposte a “ferro di cavallo” e al centro le tavolate, donando un bel colpo d’occhio a chi si affacciava sulla piazza, mentre le bancarelle delle eccellenze locali hanno trovato posto sotto gli antichi portici.

Advertising App ON 2

Inoltre, la kermesse, è durata ben tre giorni. Primo appuntamento la “Cena del Torcett” che si è tenuta venerdì al Salone Alladium seguita dalla serata danzante con l’Orchestra dei Roeri. Sabato si è svolta invece la tavola rotonda “Dolci e vini del territorio canavesano”, con l’intervento della Presidente della Pro Loco, Simona Appino, del Sindaco di Agliè Marco Succio, della Dott.ssa Caputo, consigliere della Regione Piemonte, di Marco Balagna, collaboratore della Regione Piemonte, e di Maria Aprile, Presidente Confindustria turismo Canavese. Tema centrale della conferenza, il torcetto nel suo rapporto, da un lato, con il territorio canavesano, e, dall’altro, con i vini locali, in particolare l’Erbaluce, al quale sarà dedicata un’attenzione particolare. A concludere la giornata la “Ballata della Regina Ypa”, spettacolo curato dal Gruppo teatrale di Caluso “Lo Zodiaco”.

Banner_730x100
Original Marines
mafish orizzontale

È stato inoltre possibile visitare la mostra dell’artista Livio Girivetto Mensio, nella caratteristica Chiesa di Santa Marta. Un week end di impegno e fatica per la Pro Loco, soddisfatta però del risultato.

adver concordia

GUARDA IL VIDEO

contatto

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here