VENARIA REALE – Tutta la città si è riunita oggi nella chiesa di San Lorenzo a Venaria Reale per l’ultimo saluto a Paolo Iandolino, titolare del Bar Caffè Torino di Brandizzo, deceduto a soli 35 in un incidente sull’A4, avvenuto lo scorso 9 aprile.

Poco dopo lo svincolo per Settimo Torinese, Iandolino aveva perso il controllo della vettura schiantandosi contro il guardrail dopo aver carambolato diverse volte.

Ad officiare sia l’ingresso del feretro nella chiesa, nonchè la cerimonia funebre, don Martino Botero Gomez.

 

Advertising App ON 2

Prima di entrare in chiesa dagli altoparlanti dell’auto funebre sono partite le note di una canzone di Eros Ramazzoti “Un’Emozione per sempre”. Anche all’uscita il feretro è stato accompagnato da una canzone di Ramazzotti, “Sta passando novembre” e dal volo in cielo di numerosi palloncini bianchi.

adver concordia

GUARDA IL VIDEO

primo-contatto

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here