martedì 20 Aprile 2021

PINEROLO – Uccide la moglie a coltellate e chiama il 112

Il 64enne ha accoltellato la moglie in cucina, quando erano soli in casa

PINEROLO – Ha ucciso a coltellate la moglie.

È accaduto nella cucina di casa in stradale Poirino 37 a Pinerolo. L’uomo, un 64enne, ha accoltellato la moglie di 52 anni, colpendola all’addome, al collo e al volto. Dopo ha chiamato il 112 e ha confessato.

Quando l’uomo ha compiuto il gesto, i due erano soli in casa. Il figlio non c’era.
Secondo le prime indiscrezioni pare che accusasse la moglie di spendere troppi soldi. La moglie faceva la donna delle pulizie, mentre l’uomo e il figlio sono disoccupati.

L’uomo era su una sedia a rotelle dal 1999: in seguito ad un incidente gli era stata amputata la gamba destra. Riusciva comunque ad alzarsi e a camminare, anche se non aveva mai lasciato del tutto la carrozzina.

 

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img