domenica 18 Aprile 2021

TORINO – Evade dai domiciliari e tenta di fare acquisti con soldi falsi

L’uomo è stato arrestato per evasione e per la tentata spendita e detenzione di banconote false

 

TORINO – Il personale della Squadra Volante ha individuato un cittadino marocchino di 36 anni che, uscito da un panificio caffetteria di via Lanzo con passo svelto e frettoloso, alla vista della pattuglia in transito, dava evidenti segni di nervosismo.

Gli agenti lo hanno fermato per un controllo e contestualmente hanno preso informazioni all’interno del bar. Sono così venuti a conoscenza che poco prima l’uomo aveva tentato di pagare dei pasticcini con una banconota, che la proprietaria del negozio riconosceva come falsa, pertanto lo aveva mandato via senza permettergli di concludere l’acquisto.

La perquisizione personale dell’uomo ha portato al ritrovamento di 5 banconote da 20 euro false. Inoltre, gli agenti hanno verificato che lo stesso era evaso dagli arresti domiciliari, ai quali era stato sottoposto dall’ottobre 2016 per una rapina aggravata.

L’uomo è stato arrestato per evasione e per la tentata spendita e detenzione di banconote false.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img