domenica 11 Aprile 2021

TORINO – Controlli nelle vie Spontini-Montanaro-Brandizzo, due arresti della Polizia

Si tratta di due cittadini stranieri arrestati per detenzione di sostanza stupefacente

TORINO – Si sono finti minorenni per sfuggire all’arresto della Polizia ma gli agenti insospettiti hanno effettuato delle verifiche.

I successivi accertamenti radiologici hanno confermato che si trattava di due soggetti di maggiore età, ma non solo, avevano ingerito diversi ovuli di sostanza stupefacente.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” hanno effettuato diversi passaggi nei pressi dei giardini di via Spontini angolo via Montanaro e in via Brandizzo. Mentre transitavano in via Crescentino hanno visto due cittadini stranieri che, notati gli agenti, hanno subito tentato di fuggire.

I due sono stati fermati poco dopo in possesso di 160 euro complessivi, due telefoni cellulari e circa 15 quadratini di cocaina, che durante la fuga hanno provato a disfarsene sputandoli dalla bocca. I due soggetti, un gabonese e un senegalese, sono stati tratti in arresto per detenzione di sostanza stupefacente e denunciati per falsa attestazione delle proprie generalità.

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img