venerdì 16 Aprile 2021

TORINO – Scaraventa a terra una donna e le ruba la borsetta

Poco prima aveva rapinato un'altra ragazza

 

TORINO – Aveva da poco rubato di mano uno smartphone alla legittima proprietaria in via Madama Cristina, quando si è poi accanito su una coppia di fidanzati in via Marenco, scaraventando per terra la donna, e, dopo averle rubato la borsetta, è fuggito.

Personale della Squadra Volante, raccolte le descrizioni dei testimoni, ha iniziato immediatamente le ricerche e lo ha individuato in via Cabrera angolo Tiziano. L’uomo è stato trovato ancora in possesso del cellulare scippato alla prima donna, mentre la borsetta presa alla seconda vittima era ormai stata gettata, con ogni probabilità, dopo averne speso i soldi contenuti all’interno.

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Si tratta di un cittadino gambiano di 33 anni, con numerosi precedenti specifici per reati inerenti agli stupefacenti; essendo un assiduo consumatore di sostanze, come da lui stesso dichiarato, è probabile che i reati commessi fossero finalizzati a procurarsi denaro contante, o beni facilmente ricettabili, per poi acquistare gli stupefacenti. È stato arrestato per furto con strappo e denunciato all’Autorità Giudiziaria per rapina.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img