giovedì 15 Aprile 2021

CANAVESE – “L’ambiente è salute!”, un progetto rivolto alle scuole

Coinvolte le scuole di Rivarolo Canavese, Bosconero, Castellamonte, Agliè e Pont Canavese

 

CANAVESE – In totale saranno coinvolti oltre 550 allievi di 10 scuole di ogni ordine e grado nei comuni di Rivarolo Canavese, Bosconero, Castellamonte, Agliè e Pont Canavese.

Il nuovo concetto di salute, sviluppatosi negli ultimi anni, porta a considerare il benessere della persona in modo più ampio rispetto al passato, facendo emergere con forza la necessità di adottare un modello complesso che tenga conto sia dell’organismo in tutte le sue componenti, che dell’ambiente in cui vive.

Scopo del progetto è inserire nel sistema educativo-formativo un percorso atto a far divenire lo studente un soggetto civile in grado di gestire con consapevolezza e responsabilità stili e abitudini di vita. Il progetto è finalizzato ad individuare tutti quei comportamenti che, interagendo con l’ambiente, possono causare danni alla salute; pertanto l’informazione sarà incentrata sulla prevenzione dei rischi che riguardano l’inscindibile binomio ambiente-salute.

Tra i temi affrontati: la prevenzione dei rischi ambientali, gli ecosistemi, l’inquinamento e la salute, i microinquinanti, farmaci e ambiente, pesticidi, alimentazione, acqua e rifiuti.

Gli studenti saranno coinvolti in una serie di attività in cui potranno confrontarsi sulle varie tematiche. Le scuole partecipanti riceveranno gratuitamente materiale informativo di semplice consultazione.

Promotori dell’iniziativa Apoteca Natura (rete di circa 500 farmacie che hanno scelto di specializzarsi sulla salute naturale) e ISDE, associazione internazionale di medici per l’ambiente, nata per la promozione e la diffusione delle conoscenze scientifiche relative al rapporto ambiente-salute.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

I referenti del progetto sono la dottoressa Luisa Memore e il docente arch. Marco Arcudi per l’associazione ISDE e la dottoressa Chiara Garelli per Apoteca Natura.

Per riproporre il progetto “L’ambiente è salute!” è stata utilizzata la rete di scuole del Canavese, SCR, che ha facilitato il coinvolgimento delle scuole del territorio.

[su_slider source=”media: 99550,103812″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Da quest’anno il progetto vede la partecipazione anche della scuola dell’infanzia e della scuola primaria con il supporto dell’insegnante Gaia Colosimo, specializzata in didattica laboratoriale ed educazione ambientale. Anche i docenti sono stati coinvolti in questo percorso, al fine di fornire informazioni tecnico-scientifiche e spunti di riflessione, utili ad integrare ulteriormente la didattica quotidiana con le tematiche, sempre più necessarie, dell’educazione ambientale e dell’educazione alla salute.

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Tali collaborazioni nascono dalla passione per l’ambiente e dal desiderio comune di infondere, nelle nuove generazioni, l’amore per la natura e il rispetto per il pianeta, di cui l’uomo è parte integrante.

Leggi anche...

spot_img