PARELLA – Presentata questa mattina al Castello di Parella (TO) la nazionale italiana di canoa slalom.

Un evento di rilievo nel panorama sportivo piemontese al quale sono intervenuti il presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio, il sindaco della città di Ivrea Carlo Della Pepa, i direttori tecnici FICK Ettore Ivaldi e Daniele Molmenti (ex canoista e medaglia d’oro olimpionica) e il vicepresidente dell’Ivrea Canoa Club Claudio Roviera.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Tra i relatori anche l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris, che ha dichiarato: “Regione Piemonte ha lavorato con la Federazione per ottenere il centro federale e ci siamo riusciti. Questo è un punto di partenza fondamentale per progettare il futuro della canoa e del territorio”.

Ferraris (Res)E proprio riguardo ai prossimi grandi eventi, l’assessore Ferraris ha commentato: “Il 2017 sarà un anno di grande sport per il Piemonte e per il Canavese. Questo consentirà al territorio di organizzarsi nel modo migliore e far apprezzare le sue ricchezze naturali e di storia”.

Invitando a parlare i due campioni che hanno partecipato alle Olimpiadi di Rio 2016, Giovanni De Gennaro e Stefanie Horn, l’assessore Ferraris  ha quindi concluso:“Sono certo  che potremo proseguire nell’impegno comune finalizzato a Tokyo 2020, grazie al quale riusciremo a scoprire e valorizzare i nostri migliori talenti”.

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Ferraris e Buonfiglio (Res)[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here