sabato 10 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 10/03/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 10 marzo 2017 – in flash

[su_audio url=”https://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-notiziario-100317.mp3″]

GERMANIA – AGGREDISCE LA FOLLA CON UN’ASCIA

Arrestato un uomo per aver aggredito con un’ascia la folla nella stazione di Duesseldorf. Si tratta un 36enne con problemi psichici, originario dell’ex Jugoslavia e residente nell’ovest della Germania. Sette i feriti, di cui quattro sono in gravi condizioni.

 

USA – AMMINISTRAZIONE TRUMP: NUOVA STRATEGIA IN AFGHANISTAN

L’amministrazione Trump è pronta ad aumentare il numero di soldati in Afghanistan. Lo ha affermato il generale Joseph Votel, nel corso di un’audizione alla commissione forze armate del Senato. Votel ha parlato di una “nuova strategia in Afghanistan” per tentare di superare la situazione di stallo nel paese asiatico.

GERMANIA – ACCORDO SULLO SMALTIMENTO DELLE SCORIE NUCLEARI

Il governo tedesco e i quattro grandi gruppi energetici Vattenfall, Eon, RWE e EnBW hanno raggiunto l’accordo sui dettagli del patto sullo smaltimento delle vecchie scorie atomiche. Le linee generali dell’accordo, su cui le parti si erano accordate già un anno fa, prevedono che i gruppi energetici versino nei prossimi cinque anni 23,5 miliardi di euro in un fondo statale e che, in contropartita, lo Stato si assuma la responsabilità delle scorie atomiche.

GOVERNO – ARRIVA LA LEGGE DI INCLUSIONE

Approvata legge sulla povertà che comprende il reddito di inclusione. Detto anche Rei, è una misura varata per assicurare il sostegno economico in modo progressivo a tutte le famiglie che si trovano al di sotto della soglia di povertà assoluta, a partire dei nuclei con bambini.

TECNOLOGIA – ITALIA, FANALINO DI CODA NELLA VELOCITA’ INTERNET

In Italia la velocità di connessione internet cresce lentamente, lasciando il Paese nella parte bassa della classifica europea e mondiale. A dirlo è il “Rapporto sullo stato di internet” elaborato da Akamai e relativo al quarto trimestre 2016. Dall’indagine emerge che in Italia la velocità media di connessione è pari a 8,7 Megabit al secondo (Mbps). Il dato segna un incremento rispetto agli 8,2 Mbps del trimestre precedente, ma porta il Paese a scendere ancora nella classifica mondiale posizionandosi 58/o, e rimanendo 28/o in Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). Sul fronte delle connessioni mobili, l’Italia mostra una media di 11,2 Mbps. La più elevata al mondo resta quella del Regno Unito con 26,8 Mbps.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 102221″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550,102622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img