giovedì 22 Aprile 2021

CANAVESE – TENTATIVI DI TRUFFA IN TOSCANA: DENUNCIATI DUE CANAVESANI

Si tratta di un 32enne di Caluso e di un 21enne di Chivasso

CANAVESE – I carabinieri della stazione di Sambuca Pistoiese hanno denunciato in stato di libertà un 32enne di Caluso e un 21enne di Chivasso, per una serie di tentativi di truffa messi in atto il 5 novembre scorso.

I due, secondo la ricostruzione dei militari, si sarebbero presentati presso due abitazioni del comune della montagna pistoiese ed una della frazione pistoiese di Sammommè, indossando giacche a vento di foggia militare e cappellini da baseball con la scritta ”Carabinieri”, dichiarando di dover effettuare ”controlli sul denaro e i gioielli” in possesso degli abitanti dei tre immobili.

Le tre potenziali vittime, un operaio 38enne di ”Ca di Dano”, un pensionato 80enne di Taviano e una pensionata 69enne della località ” Valdi” del comune di Pistoia, non hanno assecondato le richieste dei due truffatori avvisando immediatamente il 112.

Ai due uomini non è rimasta che fuggire precipitosamente a bordo di una Bmw Serie Uno.

[su_slider source=”media: 102221″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550,102622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img