venerdì 16 Aprile 2021

TORINO – Pusher in bicicletta arrestato in corso Unione Sovietica

Fermato dagli agenti del Commissariato San Secondo

TORINO – Lo hanno fermato in corso Unione Sovietica per un controllo mentre era a bordo della sua bici.

Alla vista degli agenti ha, però, subito deglutito due ovuli e si è messo in bocca delle banconote. L’uomo, un nigeriano di 34 anni con numerosi precedenti a carico, è stato arrestato per spaccio e denunciato per incauto acquisto. A casa dell’uomo, infatti, i poliziotti hanno ritrovato diversi cellulari e tablet di dubbia provenienza.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550,100976″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″

Leggi anche...

spot_img