mercoledì 21 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 03/03/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 3 marzo 2017 – in flash

[su_audio url=”https://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-03-03-2017.mp3″]

TURCHIA – TERREMOTO 5.5: CINQUE PERSONE FERITE

Ci sarebbero almeno 5 feriti nel sisma di magnitudo 5.5 ha colpito ieri la provincia sudorientale turca di Adiyaman. La scossa, il cui epicentro è stato a circa 17 km di profondità nei pressi della città di Samat, è stata avvertita anche in altre province vicine. Diversi gli edifici danneggiati. Il sisma è stato seguito da almeno altre 4 scosse di assestamento di magnitudo inferiore.

SIRIA – FORZE GOVERNATIVE SIRIANE A PALMIRA

Le forze governative siriane sostenute dalla Russia sono entrate a Palmira, città nella Siria centrale in mano all’Isis e dove sorge il sito archeologico patrimonio mondiale dell’Unesco.

 

YEMEN – BOMBARDAMENTI USA CONTRO AL QUAIDA

Una serie di bombardamenti aerei Usa hanno colpito presunte postazioni di al Qaida in una regione centrale dello Yemen. Sarebbero 23 gli attacchi compiuti da jet e da droni hanno preso di mira la zona di Al Sawmaa, nella provincia di Bayda, una regione ad alta presenza di miliziani. Nessuna conferma per ora da fonti americane.

SARDEGNA – ACCOLTELLA LA MOGLIE DOPO UNA LITE

Una donna è morta dopo essere stata ferita con alcune coltellate dal marito, al culmine di un litigio in casa. È accaduto a Iglesias, in Sardegna. Il marito, 46 anni, è stato arrestato subito dopo. Secondo una prima ricostruzione, i coniugi hanno avuto una furibonda lite e l’uomo, dopo aver impugnato un coltello, ha ferito ripetutamente la moglie; poi ha tentato la fuga. La donna, 32 anni, madre di due bambini piccoli, è morta poco dopo l’arrivo in ospedale.

POLITICA – VERDINI CONDANNATO A NOVE ANNI

Denis Verdini è stato condannato a nove anni di reclusione. Questa la pena in primo grado decisa dal collegio del tribunale di Firenze presieduto dal giudice Mario Profeta al processo per il crac del Credito Cooperativo Fiorentino. Interdizione perpetua dai pubblici uffici. I legali di Verdini fanno sapere che andranno in appello.

VALLE D’AOSTA – VALANGA A COURMAYEUR: TRE MORTI

Sono tre i morti sotto la valanga caduta in un canalone in Val Veny, nella zona del Plan de la Gabba (Courmayeur). Si tratta di un torinese, un belga e di un tedesco. In totale le persone coinvolte nella valanga sono 18, di nazionalità italiana, belga e tedesca. Diversi i feriti.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 99550,100976″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img