domenica 18 Aprile 2021

CANAVESE – Novità nel settore dei riti funebri: le donne portantine

Si tratta di quattro coraggiose donne chiamate gli Angeli

CANAVESE – Il rito funebre, proprio per la sua natura non è una occasione di gioia, pertanto tutto quello che può attutirne l’impatto è cosa gradita.

Molto negli ultimi anni è stato fatto in tema di sensibilità con una maggior cura nel trasporto, negli addobbi, nelle partecipazioni e così via, anche se ovviamente la gravità del momento rimane.

In questo campo, da poco più di un anno, una grossa novità ha assai colpito gli addetti del settore, in modo particolare nel Chivassese, Basso Canavese e Torinese dove maggiormente questa innovazione si sta affermando.

Questo vento nuovo é stato portato da quattro coraggiose donne che in un settore prettamente maschile, hanno dimostrato e fatto sì che una funzione funebre non fosse seguita solo da uomini (portantini , ma bensì da queste donne, le quali grazie alla natura stessa dell’essere femminile hanno portato maggior sensibilità in questo settore.

Quattro giovani e motivate signore: Chiara Boltri , Evelyn Marascio, Jessica Pizzinga e Daniela Trifan si sono messe a disposizione di alcune onoranze funebri dimostrando che questo lavoro così delicato e allo stesso tempo pesante, può essere fatto tranquillamente da donne.

Così in breve tempo sono diventate per tutti “gli Angeli”. Questi quattro “Angeli” sono a disposizione di qualsiasi impresa di onoranze funebri e nel contempo si rivolgono in special modo agli scettici che “credono che le donne non siano in grado di accompagnare degnamente una salma nel suo ultimo viaggio, (ovviamente portandola a spalle)”.

Gli Angeli è l’unico gruppo formato da sole donne operanti in questo settore, a livello nazionale . In tutti i servizi svolti finora, hanno ricevuto complimenti e ringraziamenti per la serietà e affidabilità la forza e il coraggio, ma soprattutto per il loro modo riservato di operare (in silenzio e quasi invisibili) guadagnandosi così il rispetto di molti impresari .

Leggi anche...

spot_img