mercoledì 21 Aprile 2021

VENARIA REALE – L’Anta monitora il territorio

L'associazione è in attesa di una risposta dal Comune sulla proposta di convenzione

VENARIA REALE – In attesa di una risposta da parte dell’amministrazione di una convenzione per monitorare il territorio, l’Anta Piemonte, ovvero le guardie ambientali, dopo l’episodio avvenuto di recente, ossia i “wurstel con i chiodi”, hanno battuto il territorio, aree cani e giardinetti, alla ricerca di individuare eventuali esche e dare magari un nome a chi possa mettere in atto un gesto criminale dove Kiro stava per rimetterci la vita.

Un plauso al lavoro di questi volontari.

La proposta di convenzione con il Comune c’è, protocollata dall’Anta lo scorso settembre. Nel documento, l’associazione propone in materia di sorveglianza del territorio comunale con riguardo alle problematiche ambientali in linea generale come il contrasto all’abbandono dei rifiuti, inquinamento di aria, acqua e suolo, neglienza e dolo.

 

Leggi anche...

spot_img