martedì 13 Aprile 2021

OZEGNA – Festeggiati i 105 anni di Olga Savoia (FOTO)

Parte dell'amministrazione si è recata a brindare con lei

OZEGNA – Poche parole, ma lucide e di carattere; uno sguardo a metà tra l’ironico e il sarcastico: è Olga Savoia, che ieri ha festeggiato, alla presenza di parte dell’amministrazione comunale ozegnese, i suoi 105 anni.

Allegra e decisamente in gamba. Olga, nata nel 1912, ha visto le guerre, lavorato duramente in fabbrica, al lanificio di Castellamonte, e, una volta andata in pensione, ha continuato a lavorare la terra, è rimasta vedova a soli 65 anni. Una vita dura, ma nonostante ciò è arrivata alla veneranda età di 105 e pare proprio che non se li senta.

Ieri il sindaco Sergio Bartoli, il vice Sindaco Rosella Bartoli, il consigliere Armanda Cortese e l’assessore Giovanni Agostino Graziano, si sono recati, con uno splendido mazzo di fiori e una farcitissima torta, a porgerle gli auguri, nella casa dove vive con il figlio e la nuora.

«Ho ritenuto doveroso porgere i miei personali auguri a questa “nonna ozegnese” – afferma il sindaco Sergio Bartoli – perché penso che sia un onore per un piccolo paese come il nostro poter ospitare un pezzo della storia della nostra bella nazione. In una sola persona ho potuto vedere sapere, tradizioni, saggezza… tutte qualità che ognuno di noi sogna di poter racchiudere in sè. Ovviamente è toccante e commovente poterle stare accanto, e mi auguro di poterlo fare ancora negli anni a venire.»

GUARDA LE FOTO

 

Leggi anche...

spot_img