mercoledì 12 Maggio 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 25/01/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 25 gennaio 2017 – in flash

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-25-01-2017.mp3″]

ABRUZZO – PRECIPITA ELICOTTERO DEL 118

Durante un’operazione di soccorso sulla piste da sci, ieri è precipitato a L’Aquila, un elicottero del 118. Le persone che erano a bordo, un medico, due infermieri, due piloti e lo stesso paziente che avevano soccorso, sono morti.

ABBRUZZO – HOTEL RIGOPIANO, IL BILANCIO È DI 21 MORTI

Recuperati questa notte dai Vigili del Fuoco, ancora tre copri senza vita non ancora identificati. Il bilancio della tragedia dell’Hotel Rigopiano, in provincia di Pescara, travolto e distrutto una settimana fa da una slavina è di 21 morti, 8 dispersi e 11 sopravvissuti.

 

 

LAZIO – INDAGATA VIRGINIA RAGGI

Il sindaco di Roma Virginia Raggi risulta indagata nell’inchiesta relativa alla nomina a capo del Dipartimento turismo del Campidoglio di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex capo del personale del Comune poi arrestato. La nomina successivamente è stata revocata. Sull’episodio la Procura di Roma.

USA – TRUMP: “DOBBIAMO COSTRUIRE FABBRICHE”

“Siamo di fronte a un ambientalismo fuori controllo”. Ad affermarlo il presidente degli Stati Uniti Donald Trump incontrando alla Casa Bianca i big dell’industria automobilistica Usa, tra cui il numero uno di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne. ”Agli Stati Uniti serve una forte spinta per costruire fabbriche nel paese”, ha aggiunto Trump assicurando una riduzione delle regole e un taglio delle tasse. – Vogliamo riportare l’industria manifatturiera negli Stati Uniti, e posti di lavoro di lungo termine’.

ECONOMIA – OGGI LA DECISIONE DULL’ITALICUM

La Corte si aggiornerà oggi, 25 gennaio e alle 13,30 prenderà una decisione sull’Italicum. La Consulta deve valutare la legittimità del ballottaggio, del premio di maggioranza, dei capilista bloccati, delle multicandidature con l’opzione del candidato di scegliere in quale collegio essere eletto. I rilievi su questi aspetti sono contenuti in cinque ordinanze giunte dai tribunali di Messina, Torino, Perugia, Genova e Trieste.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img