mercoledì 12 Maggio 2021

CANAVESE – DENUNCIATI PERCHÈ IN POSSESSO DI STRUMENTI DA SCASSO

Le denunce sono scattate a Locana e a Ivrea

CANAVESE – Si aggiravano con fare sospetto per le vie di Locana i due giovani ciriacesi di 18 e 17 anni denunciati in stato di libertà dai carabinieri della Stazione di Locana per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere e da scasso.

A bordo dell’autovettura su cui viaggiavano i due, i militari hanno rinvenuto diversi attrezzi da scasso, tra cui cacciavite, seghetti, pinza, coltello e chiave inglese, portati senza giustificato motivo. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e nei loro confronti è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura di Ivrea ed alla Procura per i minorenni di Torino per porto di armi e strumenti atti ad offendere e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.


Ad Ivrea, nella centralissima via Arduino, un 45enne è stato denunciato perché è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di una tenaglia e di una forbice a punta occultati in un calzino. Anche per lui è scattata una denuncia alla Procura di Ivrea per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img