domenica 23 Febbraio , 2020

TORINO – Sabato 28 gennaio ricominciano le visite guidate e animate a Palazzo Cisterna

Presente il Gruppo “Historia Subalpina”

TORINO – Proseguono anche nel 2017 le visite guidate e animate a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede della Città Metropolitana di Torino.

advertising-app-on-2Le visite si svolgono da quest’anno il quarto sabato del mese(tranne che a giugno e dicembre) alle ore 10e sono accompagnate da esibizioni dei gruppi storici appartenenti all’Albo della Città Metropolitana di Torino. Gli appuntamenti sono previsti per il 28 gennaio, il 25 febbraio, il 25 marzo, il 22 aprile, il 27 maggio, il 17 giugno, il 23 settembre, il 28 ottobre, il 25 novembre e il 16 dicembre. Come detto, la prima data utile per visitare lo storico complesso architettonico torinese è quindi quella di sabato 28 gennaio.

Historia_Subalpina_4 (Rid)Palazzo Dal Pozzo della Cisterna è sempre aperto ai visitatori su prenotazione telefonica al numero 011-8612644, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 13. Per prenotare la visita si può anche inviare una e-mail all’indirizzo urp@cittametropolitana.torino.it. Le visite si effettuano con un minimo di dieci adesioni. Il complesso è anche visitabile sempre su prenotazione, dal lunedì al venerdì, per scolaresche, associazioni e gruppi di cittadini.

Sabato 28 gennaio alle 10 alla visita guidata parteciperà il gruppo “Historia Subalpina”, associazione storico-culturale senza scopo di lucro che ha per scopo la ricerca storica, l’organizzazione e lo svolgimento di attività culturali, divulgative, rievocative e ricreative inerenti fatti, personaggi e vicende piemontesi compresi tra il 1600 ed il 1900. Historia Subalpina è nata per promuovere le potenzialità e le risorse del territorio, contribuire allo sviluppo, allo studio ed alla divulgazione (anche in ambito scolastico) della conoscenza del patrimonio storico-culturale piemontese a mezzo di animazioni, danze, spettacoli e rievocazioni di episodi significativi della storia. L’associazine intene inoltre contribuire all’organizzazione, realizzazione, diffusione, promozione e valorizzazione di ogni forma d’arte e spettacolo. Historia Subalpina di è organizata in due sezioni: “Corte Gioconda” che riguarda il XVII secolo, “Contessa di Castiglione” dedicata al XIX secolo.

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: VANESSA INCONTRADA in “Scusa sono in riunione… Ti posso richiamare?”

Teatro Concordia - Già il titolo racconta molto di questa commedia, una frase che si trasforma...
X