sabato 8 Maggio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 11/01/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 11 gennaio 2017 – in flash 

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-11-01-2017.mp3″]

USA – CONDANNATO A MORTE L’AUTORE DELLA STRAGE A CHARLESTON

Condanna a morte per Dylann Roof, il giovane bianco autore del massacro nella chiesa della comunità afroamericana metodista a Charleston, in South Carolina, dove aprì il fuoco il 17 giugno 2015 uccidendo 9 neri.

IRAN– IL PAESE È PRONTO AI COLLOQUI BILATERALI CON L’ARABIA SAUDITA

L’Iran è “pronto a partecipare a colloqui bilaterali” con l’Arabia saudita per discutere del pellegrinaggio alla Mecca del 2017, dopo il boicottaggio di Teheran al ‘Hajj’ del 2016 in segno di protesta per i 2.426 pellegrini morti nel 2015 uccisi dalla ressa, 464 dei quali erano iraniani.

TURCHIA – MANIFESTAZIONI VIETATE PER UN MESE AD ANKARA

Tutte le manifestazioni e le assemblee pubbliche sono state vietate per un mese ad Ankara per ragioni di sicurezza, visti i rischi di possibili attacchi da parte di “organizzazioni terroristiche”. Lo ha reso noto l’ufficio del governatore della capitale turca.

POLITICA – SMANTELLATA CENTRALE DI CYBERSPIONAGGIO

L’indagine, condotta dalla Polizia postale e coordinata dalla procura di Roma, ha portato all’arresto di due persone, l’ingegnere nucleare Giulio Occhionero, di 45 anni, e la sorella Francesca Maria, residenti a Londra ma domiciliati a Roma e conosciuti nel mondo dell’alta finanza capitolina. L’operazione riguarda lo smantellamento di una centrale di cyberspionaggio che per anni ha raccolto notizie riservate e dati sensibili. Ai due vengono contestati i reati di procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato, accesso abusivo a sistema informatico aggravato ed intercettazione illecita di comunicazioni informatiche e telematiche.

VENETO – IMPRENDITRICE CADE IN UNA TRAMOGGIA PER IL CEMENTO

Un’ imprenditrice di 52 anni di Cimadolmo (Treviso) è morta nell’azienda di Vazzola di cui era contitolare dopo essere caduta all’interno di una tramoggia utilizzata per la miscelazione del cemento. Le modalità dell’incidente non sono ancora state chiarite. Subito soccorsa, la donna è spirata poco dopo l’intervento dei medici.

POLITICA ESTERA – IL GRUPPO M5S RINNOVA ACCORDO CON FARANGE

Il Movimento Cinquestelle resterà nel gruppo Efdd. Dopo il tentativo andato a vuoto di entrare in Alde, Grillo ha rinnovato l’accordo con Farange. Quest’ultimo ha dettato alcune condizioni, come la conferma dell’intenzione di proporre un referendum sull’euro, ma soprattutto l’esclusione di David Borrelli dal ruolo di copresidente del gruppo, nonché il non rinnovo a febbraio del contratto per il funzionario M5S che ha partecipato alla trattativa.

TECNOLOGIA – YAHOO SI CHIAMERA’ ALTABA

Yahoo cambia nome, e rivoluziona mission e board della società, in vista della finalizzazione dell’intesa con Verizon Communications. Yahoo si chiamerà Altaba e opererà come società di investimenti, una volta conclusa la cessione dei principali servizi internet a Verizon .Ma l’operazione potrebbe ancora saltare dopo gli attacchi hacker ai sistemi di Yahoo.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img