giovedì 6 Maggio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 10/01/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 10 gennaio 2017 – in flash 

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-10-01-17.mp3″]

COLOMBIA – CROLLA UN PONTE SOSPESO PIENO DI TURISTI

Un ponte sospeso pieno di turisti è crollato in un’area rurale della Colombia centrale. Almeno sette i morti e 14 i feriti. E’ successo ieri vicino alla città di Villavicencio, capoluogo del dipartimento di Meta sulle rive del fiume Guatiquía, 75 km a sudest della capitale Bogotà. Il ponte, secondo le autorità, potrebbe essersi capovolto a causa di un sovraccarico nel corso di una affollata tre giorni di fine settimana di vacanza. I funzionari locali affermano che il bilancio delle vittime potrebbe salire, perché le lesioni subite dalle persone cadute in una gola profonda 80 metri sono gravi.

LIBIA – RIAPRE L’AMBASCIATA ITALIANA A TRIPOLI

Riapre l’ambasciata italiana a Tripoli. Oggi è previsto che l’ambasciatore designato presenti le sue credenziali al governo libico. La Farnesina afferma chel ‘ambasciata italiana, sarà la prima ad operare in modo continuativo nella capitale libica.

NIGERIA – ATTENTATI KAMIKAZE UCCIDONO CIVILI

E’ di almeno otto morti, tra cui cinque kamikaze, il bilancio di due attentati avvenuti ieri notte nel nord-est della Nigeria e compiuti con molta probabilità dai fondamentalisti islamici Boko Haram. Stando alla ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine i primi tre attentatori hanno azionato le loro cinture esplosive mentre si stavano avvicinando ad un checkpoint militare non distante da Maiduguri, uccidendo un civile impiegato nelle forze di autodifesa. Due ore dopo due kamikaze donne si sono fatte saltare in aria uccidendo altre due persone.

PAKISTAN – LANCIATO IL PRIMO MISSILE DA UN SOTTOMARINO

Il Pakistan ha condotto ieri, da un imprecisato punto dell’Oceano Indiano, il primo test del Missile da crociera lanciato da un sottomarino (Slcm) Babur-3 che ha una gittata massima di 450 chilometri. Secondo un comunicato dell’ufficio stampa dell’esercito (Ispr) il missile è stato lanciato da una piattaforma mobile subacquea “colpendo con accuratezza il suo obiettivo”.

RUSSIA – TEMPERATURE RIGIDE: MORTI A MOSCA E IN BIELORUSSIA

Negli ultimi giorni, a causa del maltempo e delle temperature rigide, due persone sono morte a Mosca e cinque in Bielorussia. Secondo il vice direttore del centro scientifico di Medicina delle emergenze del Comune di Mosca, nella capitale russa circa 160 persone hanno avuto bisogno di assistenza medica per ipotermia o altre conseguenze dell’ondata di gelo che si è abbattuta su Mosca, dove il 6 gennaio la colonnina di mercurio ha raggiunto i -31 gradi Celsius.

CULTURA – SCOMPARE BAUMAN, IL FILOSOFO DELLA “SOCIETA’ LIQUIDA”

E’ morto a 92 anni il filosofo di origine polacca Zygmunt Bauman, teorico della ‘società liquida’. Nato a Poznan nel 1925, di origine ebraica, Bauman si rifugiò in Urss dopo l’invasione nazista; tornato a Varsavia, si è poi trasferito in Gran Bretagna, dove ha insegnato sociologia a Leeds (dal 1971 al 1990). Di formazione marxista, ha studiato il rapporto tra modernità e totalitarismo, con particolare riferimento alla Shoah (Modernità e Olocausto, edito dal Mulino) e al passaggio dalla cultura moderna a quella postmoderna (Modernità liquida).

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img