martedì 18 Maggio 2021
martedì, Maggio 18, 2021
spot_img

VENARIA REALE – Proclamato sciopero dei lavoratori della Reggia nel giorno dell’ Epifania

Ennesima protesta dei dipendenti delle cooperative che gestiscono i servizi esterni della Reggia di Venaria

VENARIA REALE – Braccia incrociate per i cento lavoratori della Reggia di Venaria.

L’anticipano i rappresentanti dell’ Usb, Unione dei sindacati di base, che proclamano per il giorno dell’Epifania uno sciopero.  L’ennesima protesta dei dipendenti delle cooperative che gestiscono i servizi esterni della Reggia di Venaria che dal 1 novembre  hanno visto un netto peggioramento delle loro condizioni con stipendi dimezzati e una riduzione fino al 20% delle ore di lavoro.

“L’ anti-festa del taglio dello stipendio- è il commento  dei rappresentanti del coordinamento provinciale dell’Usb – alla recente ‘celebrazione’ del milionesimo visitatore da parte del Consorzio, paradossale se si relaziona alle condizioni economiche peggiorative imposte ai lavoratori dall’ultimo bando. Aumentano i visitatori, la Reggia è uno dei siti più visitati in tutta Italia, ma a noi diminuiscono i salari”.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img