giovedì 6 Maggio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 04/01/2017

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 4 gennaio 2017 – in flash

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/Audio-Notiziario-04-01-17.mp3″]

USA – RIUNITO IL CONGRESSO AMERICANO 

Si è riunito per la prima volta a Capitol Hill dando il via alla nuova sessione in una cerimonia ufficiale che prevede giuramento e insediamento dei rappresentanti eletti alla Camera e al Senato, il 115esimo Congresso americano, eletto lo scorso 8 novembre. Sul tavolo del nuovo Congresso, il tentativo su spinta repubblicana di revocare la riforma sanitaria volute da Barack Obama (Obamacare) ma anche l’impulso per una riforma fiscale volta a ridurre le tasse.

FRANCIA – SVALIGIANO GIOIELLERIA, LADRI IN FUGA CON LA CASSAFORTE

Sono in fuga con una cassaforte che pesa 500 chili con 180 diamanti stimati per un valore di 250.000 euro i ladri che hanno svaligiato una gioielleria a Parigi due notti fa. I ladri hanno sfondato la porta e hanno preso la cassaforte, che non era saldata nel muro.Svaligiato anche un altro locale nello stesso immobile, dotato di telecamere che la Polizia spera di poter sfruttare per risalire ai ladri.

IMMIGRAZIONE – VERRANNO TRASFERITI GLI IMMIGRATI DEL CENTRO DI CONA

Il ministro dell’Interno Marco Minniti ha disposto il trasferimento di circa cento migranti attualmente ospitati nel centro di accoglienza di Cona (Venezia) in strutture presenti in Emilia Romagna. La decisione dopo che nel centro è scoppiata una protesta da parte prima di una quarantina di migranti a seguito della morte di una giovane ivoriana ospite della struttura.

CAMPANIA – RAGAZZO PRECIPITA IN UN POZZO: SALVATO

Un ragazzino di 12 anni, precipitato in un pozzo in via Scalea a Portici (Napoli), è stato salvato dai soccorritori. Il 12enne avrebbe saltato il muro di cinta che separa l’istituto scolastico polifunzionale da una proprietà privata nella quale era caduto il pallone con cui giocava insieme con un amichetto. Con un piede sarebbe finito su una grata in plastica che si è rotta e, di conseguenza, è precipitato in un pozzo profondo oltre dodici metri.

CAMPANIA – CUSTODE COLPITA DA UN FULMINE AGLI SCAVI DI POMPEI

Colpita di striscio da un fulmine negli Scavi di Pompei una giovane custode. La donna è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia ma è stata subito dimessa perché le sue condizioni non erano tali da giustificarne un ricovero. Il fatto è accaduto nei pressi della biglietteria di Porta Marina superiore.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img