ObiettivoNews aveva invitato a tutti ad esprimere un desiderio da poter chiedere a babbo Natale.

Sono arrivate alcune richieste in pubblico, molte in privato. Tutti i commenti sono davvero carini, così come le richieste piene di speranza. Non esiste il commento più carino in assoluto perché tutti sono stati scritti con partecipazione. Due tuttavia vorrei mettere in risalto, il commento di Rasida Silveri perché ha chiesto a babbo Natale di vedere realizzato il suo desiderio che 50000 bimbi rinchiusi in casa famiglia tornino a casa. Altro commento davvero bello é quello di Francesco Passerello che, nei primi giorni di gennaio avrà una nuova nipotina. Allora, quale migliore augurio per uno splendido 2017 posso fare a coloro che parlano di bambini e di nuova vita? Tanti auguri alla bambina che nascerà in casa Passarello, tanti auguri Rasida per il tuo sogno di vedere tanti bambini di nuovo in famiglia.
E tu Magda, quale commento hai maggiormente gradito e quale desiderio puoi confidare ai tanti lettori di ObiettivoNews?

Cara Alessandra, sono tutti commenti bellissimi. Come hai ben detto tu, non esiste il commento più bello in assoluto, perchè sono stati tutti scritti con partecipazione, con il cuore. Desideri di speranza e di amore. Amore per la famiglia ma anche amore nei confronti del genere umano. Ed è questo, secondo me, il vero messaggio di speranza: il fatto che le persone pensino anche al prossimo nell’esprimere un desiderio. Mi unisco al tuo pensiero circa i commenti che parlano di bambini. Delle 50000 creature alle quali auguro il calore della famiglia, ringraziando Rasida Silveri per questo desiderio e alla nuova vita che verrà al mondo alla quale auguro di trovare un mondo pieno di amore e gioia, congratulandomi, anche a nome di ObiettivoNews, con la famiglia Passarello.

Per quanto mi riguarda, non nego che sono numerosi i desideri che vorrei vedere realizzati nel 2017…l’anno appena trascorso è stato un anno molto impegnativo e a tratti pesante, però anche ricco di gratificazioni: ObiettivoNews è cresciuto molto e continua a crescere, e sono sempre più numerosi i lettori che apprezzano il lavoro che ogni giorno svolgiamo con impegno e sacrificio e questo mi riempie di gioia. Vorrei che continuasse a crescere e a migliorare sempre più.

Uscendo dalla mia sfera (neanche poi tanto!) vorrei che i valori umani tornassero a predominare sull’arrivismo e sull’egoismo, facendo cessare le “guerre tra poveri” che troppe volte vedo, e che non portano a nulla.
In chiusura desidero ringraziare e porgere l’augurio per un 2017 favoloso, a nome mio e di ObiettivoNews, a te Alessandra, che sei davvero in gamba e unica; a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa; a tutti i lettori, a tutti i miei cari e a tutti coloro che ho incrociato anche solo per un istante. Buon 2017!

Alessandra Hropich e Magda Bersini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here