venerdì 25 Giugno 2021
venerdì, Giugno 25, 2021
spot_img

CASTELLAMONTE – Due giorni di musica per festeggiare il Santo Natale

CASTELLAMONTE – Venerdì 23 dicembre, l’Assessore alla Cultura della Città di Castellamonte ha fortemente voluto organizzare una serata dedicata alle associazioni di volontariato di Castellamonte per lo scambio degli auguri natalizi.

Tutte le associazioni hanno risposto con entusiasmo e hanno partecipato al concerto proposto all’interno della Casa della Musica. Giuseppina Scravaglieri al pianoforte ha accompagnato Isabella Stabio al sassofono e Merita Di Leo cantante soprano. Nell’intervallo il presidente della Filarmonica ha presentato l’accordatore Sebastiano Scravaglieri che ha volontariamente restaurato tutta la meccanica di un vecchio pianoforte quarto di coda che da anni giaceva nel magazzino della Scuola di Musica.

Questo strumento, un Petrof degli anni 1950, era stato lasciato all’associazione tramite testamento dalla signora Emma Giurato nel 2004 a ricordo del proprio figlio. La parte in legno è stata restaurata da Giuseppe Schiavone di Spineto. L’assessore Falletti ha consegnato un omaggio in ceramica ai restauratori e bellissime stelle di Natale alle tre artiste che si sono esibite.

Sabato 24 dicembre la Filarmonica di Castellamonte ha chiuso l’anno musicale con l’esibizione dei bambini delle classi 3°, 4° e 5° poco prima della Messa di Mezzanotte. Don Angelo Bianchi ha fatto preparare tante stole coloratissime che hanno dato un simpatico tocco di allegria al coro diretto per l’occasione dal maestro Bruno Lampa con l’ausilio di Emanuele Fontan.

Al gruppo si sono aggiunti alcuni piccoli componenti che hanno eseguito con entusiasmo tutte le coreografie ed eseguito i canti più noti. Innumerevoli bis e poi tanti applausi a cui hanno fatto seguito la consegna dei panettoncini messi a disposizione dalla parrocchia per chiudere con le foto ricordo.

spot_img
spot_img
spot_img