domenica 25 Luglio 2021
domenica, Luglio 25, 2021
spot_img

CUORGNÈ – “Tutti a fare il tifo per gli Insuperabili”

CUORGNÈ – Sabato 17 e domenica 18 dicembre presso la struttura del Palasport e la palestra delle scuole medie, fischio d’inizio per la prima edizione del torneo benefico di calcio a 5 “Virtus Cup”,

promosso dall’associazione sportiva Virtus 1997 Cuorgnè: l’obiettivo è quello di raccogliere fondi per l’acquisto di attrezzature sportive da destinare alla scuola calcio “Insuperabili” dove militano ragazzi e ragazze con disabilità fisiche e psichiche che attraverso lo sport, strumento di socializzazione e inclusione, affrontano un percorso di crescita e integrazione all’interno della società.

All’evento sportivo saranno presenti le compagini della zona che giocano a livello amatoriale ma il momento clou del week-end si terrà domenica alle 15 quando nel Palazzetto di via Cappa verrà disputata una gara tra un team di Insuperabili e una selezione dei giovani del Vallorco: “Il mio più grande desiderio sarebbe quello di vedere gli spalti pieni di pubblico pronti ad applaudire questi ragazzi insuperabili, per fare passare loro un’ora da leoni- spiega Massimiliano Luca Guidetto presidente della Virtus 1997 non nuova alla realizzazione di kermesse solidali- Sono giovani stupendi e ricchi di quell’umanità ed educazione che purtroppo si va perdendo. Giocheremo per loro e faremo tutti assieme il tifo per loro. Ringrazio il sindaco e soprattutto l’assessore Davide Pieruccini che si fa in quattro ogniqualvolta gli proponiamo i nostri eventi benefici”.

“La scuola calcio degli Insuperabili, che agisce a livello nazionale e che ha una sede a Grugliasco, rappresenta la parte bella dello sport, quella fatta di sorrisi e divertimento. Sono la dimostrazione che un ragazzo disabile è “socialmente utile” e non deve stare chiuso in casa, ma può uscire e fare sport, incontrarsi e confrontarsi con altri giovani. Ringrazio a mia volta Massimiliano per aver portato questa importante iniziativa qui a Cuorgnè”, conclude l’assessore Pieruccini.

Gli organizzatori estendono l’invito a partecipare alla giornata a sportivi e non, ed è importante sottolineare come sia possibile dare il proprio contributo per l’acquisto del materiale sportivo poi donato agli Insuperabili attraverso la prenotazione (ad offerta) del calendario della Virtus reperibile al Bar Rondò di via Garibaldi 34 oppure all’edicola di Peccolo Sergio in piazza Martiri. E’ inoltre possibile richiederne una copia alla mail studioguidetto@gmail.com

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img