lunedì 2 Agosto 2021
lunedì, Agosto 2, 2021
spot_img

CUORGNÈ – Un aiuto ad Amatrice dalla Pro Loco di Cuorgnè

CUORGNÈ – Un altro piccolo aiuto alle popolazioni colpite dal sisma in cento Italia dello scorso 24 agosto è arrivato dalla Pro Loco di Cuorgnè.

L’ “allegra armata Brancaleone” è riuscita a raccogliere, durante la cena benefica Pro Amatrice svoltasi il primo ottobre la somma di 1.800,00 euro puntualmente versata, grazie all’interessamento del Consigliere Comunale Ing. Carmelo Russo, presente sul luogo del terremoto come incaricato Protezione Civile per la verifica degli edifici, all’ Istituto Omnicomprensivo di Amatrice.

Il ricavato verrà utilizzato per l’acquisto di materiale scolastico fortemente necessario in zone, dove purtroppo, mancano persino le scuole.

“La sinergia dimostrata dal lavoro congiunto delle associazioni ha permesso questo grande risultato – sottolinea il direttivo della Pro Loco di Cuorgnè, continuando -Ringraziamo ancora i volontari della Pro Loco Cuorgnè, Ass. Sportiva Ronchi, Ass. Comitato Canava e, naturalmente un particolare grazie al Comune di Cuorgnè.”

Un gesto nobile da parte della Pro Loco e delle Associazioni Ronchi e Comitato Canava, che con il loro gesto hanno portato un tangibile aiuto a quei bambini sprovvisti di tutto, portando un po’ di canavese nel cuore degli studenti di Amatrice.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img