martedì 2 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 18/11/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 18 novembre 2016 – in flash 

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/aAUDIO-TG-MONDO-18-11-16.mp3″]

MOZAMBICO – OLTRE 70 MORTI PER L’ESPLOSIONE DI UN’AUTOCISTERNA

Oltre settanta morti in seguito alle alte fiamme che hanno avvolto un’autocisterna carica di benzina che si era rovesciata sulla strada. Centinaia di persone, poveri di un villaggio, si erano avvicinate all’incidente per cercare di prelevare un po’ di benzina. Ma ad un tratto la cisterna ha preso fuoco. Oltre un centinaio gli ustionati.

GRAN BRETAGNA – MALATA DI CANCRO SI FA IBERNARE

Ibernata post-mortem su sua richiesta: battaglia legale senza precedenti in Gran Bretagna dove una 14enne, malata terminale di cancro, ha ottenuto dai giudici che il suo corpo fosse conservato e non sepolto nella speranza di essere un giorno “risvegliata” e guarita con nuove cure. Lo riporta la Bbc: il verdetto, emesso poco prima del decesso della ragazza a ottobre, è stato reso pubblico ora dopo che il corpo, portato negli Usa, è stato congelato tramite “criogenesi”.

TOSCANA – CROLLA VILLETTA, TROVATA DONNA MORTA SOTTO LE MACERIE

È stata ritrovata morta una donna sepolta dalle macerie dopo l’esplosione di una villetta, in collina a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze. L’uomo e una delle bambine sono stati estratti dai vigili del fuoco, l’altra bimba, da quanto spiegato, è uscita da sola dalle macerie. Tutti hanno riportato ustioni e una sospetta intossicazione, una delle bambine anche un politrauma, ma quando sono stati portati in ospedale erano coscienti.

SARDEGNA – DANNEGGIATO UN FUTURO CENTRO DI ACCOGLIENZA

Un agriturismo, a Buddusò, in Gallura, è destinato a trasformarsi in centro di accoglienza per migranti è stato devastato nella notte tra mercoledì 16 e giovedì 17. È stato fatto esplodere un ordigno rudimentale all’interno della struttura “Le Querce”, in località Santa Reparata, chiuso ormai da tempo. I danni sono ingenti. Rimane alta, dunque, in Sardegna la tensione legata all’accoglienza. E’ della scorsa settimana la pensante intimidazione arrivata al Prefetto di Cagliari Giuliana Perrotta.

POLITICA – CONDANNATO COSENTINO

Nicola Cosentino, ex sottosegretario dell’Economia e coordinatore regionale campano del Pdl, è stato condannato a 9 anni di carcere e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici per concorso esterno in associazione camorristica. La sentenza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) è stata pronunciata dopo una lunga camera di consiglio, durata oltre 5 ore.

ECONOMIA – AUMENTO COSTI VOLKSWAGEN: 30MILA POSTI DI LAVORO A RISCHIO

In seguito all’aumento dei costi dello scandalo “dieselgate” Volkswagen sta valutando un piano di taglio costi che potrebbe risultare nella perdita fino a 30.000 posti di lavoro. Secondo quanto riporta Handesblatt citando alcune fonti, Volkswagen sta valutando un piano di risparmi fino a 3,7 miliardi di euro l’anno fino al 2020, mettendo a rischio 20.000 posti di lavoro in Germania e 10.000 in America. Maggiori indicazioni potrebbero arrivare nelle prossime ore, con Volkswagen e i rappresentanti dei lavoratori che dovrebbero offrire aggiornamenti nelle loro trattative sul taglio dei costi e dei posti di lavoro venerdì.

 

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...