lunedì 23 Novembre 2020

TORINO – SCOPERTO LABORATORIO DELLA DROGA: DUE ARRESTI

TORINO – I carabinieri della Stazione Barriera Milano hanno arrestato due nigeriani, di 30 e 32 anni, abitanti a Torino, poiché ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

 

I due arrestati preparavano decine di dosi al giorno per i pusher di Barriera Milano e Piazza Montanaro. Il loro laboratorio era al piano terra di via Lauro Rossi 36. Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno sequestrato diverse dosi di cocaina, già pronte e contenute negli ovetti per bambini, 10 grammi puri di cocaina (ancora da tagliare), 8,5 kg di sostanza da taglio, 5 telefoni cellulari ( con centinaia di contatti e che durante la perquisizione non hanno smesso di squillare), 5 schede telefoniche ricaricabili, 1 bilancino elettrico e 460 euro in contanti, nascosti in una bibbia.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso

I carabinieri del Comando provinciale nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nel fine settimana, intensificati in questo periodo emergenziale per verificare...

VAL SUSA – Confermata la presenza di uno stambecco bianco sul Monte Palon, in Valle di Susa

VAL SUSA - Da alcuni giorni in Valle di Susa tra gli escursionisti si era sparsa la voce sulla presenza di un animale inconsueto,...

TORINO – Aggredito, picchiato, e minacciato per 50mila euro: due arresti

TORINO - I carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina, lesioni ed estorsione nei confronti di una “coppia” di Torino,...

TORINO – Terminato l’ospedale a Torino Esposizioni; domenica 22 i primi ricoveri

TORINO - Questo pomeriggio la prima squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha preso servizio nel nuovo ospedale da campo per pazienti affetti...

TORINO – “Operazione Fortinite”: 17enne adescava i ragazzini sul web (VIDEO)

TORINO – Un ragazzo di 17 anni, a partire del periodo del primo “lockdown”, aveva utilizzato la piattaforma “Fortinite” per adescare bambini di poco...

Ultime News

CANAVESE – I Sindaci del Canavese occidentale e Valchiusella chiedono il potenziamento degli ospedali

CANAVESE – I 46 Sindaci dell'Area omogenea del Canavese occidentale, congiuntamente ai sindaci della Valchiusella, hanno inviato una lettera all'Assessore alla Sanità della Regione...

SETTIMO TORINESE – Ospedale, Icardi: “Nessuna chiusura o riduzione delle attività”

SETTIMO TORINESE - L’Ospedale di Settimo Torinese non verrà né chiuso, né depotenziato. A ribadirlo è l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “Allo stato attuale...

CANAVESE – Si discute sulla location del nuovo ospedale; l’On Bonomo propone San Giorgio o Colleretto Giacosa

CANAVESE - “Siamo stanchi di continuare ad assistere a questo ping pong. É da irresponsabili. Dopo anni finalmente sembrava che il progetto del nuovo...

TORRAZZA PIEMONTE – Colpi di arma da fuoco contro la sede Amazon

TORRAZZA PIEMONTE – Ieri sera, domenica 22 novembre, intorno alle 19, sono stati esplosi due colpi di arma da fuoco contro la sede Amazon...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Marina Vittone e Sandra Ponchia

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, ci siamo collegati con Marina Vittone e Sandra Ponchia consiglieri di minoranza della Lista...