sabato 6 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 12/11/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 12 novembre 2016 – in flash 

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/AUDIO-NOTIZIARIO-MONDO-12-11-16.mp3″]

AFGHANISTAN – ESPLOSIONE ALLA BASE STATUNITENSE

Una grande esplosione è avvenuta nella base statunitense in Afghanistan a Bagram, nella provincia centrale afghana di Parwan. Secondo quanto affermato dal governatore del distretto di Bagram, ci sarebbero almeno 3 morti e 13 feriti.

USA – OLTRE 200 ARRESTI DI MANIFESTANTI ANTI-TRUMP

Sono oltre 200 gli arresti fatti dalla polizia nella seconda notte consecutiva di proteste contro l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, sotto lo slogan ‘Not my president’. A Los Angeles sono finite in manette circa 185 persone, in gran parte per aver bloccato le strade.

SERBIA – MIGRANTI A PIEDI DIRETTI IN EUROPA

Circa 200 migranti e profughi sono partiti ieri a piedi da Belgrado diretti in Croazia, nella speranza di oltrepassare il confine e proseguire verso i Paesi dell’Europa occidentale. I migranti, in prevalenza provenienti da Afghanistan e Pakistan, si sono incamminati lungo l’autostrada per Zagabria, scortati dalla polizia che vigila sulla loro incolumità cercando di evitare grossi problemi alla circolazione. Alcuni di loro mostrano cartelli e striscioni con scritte quali “Per favore, aprite la frontiera” e “Stop alla guerra”. Dicono di voler attendere al confine fino a quando le autorità croate non li lasceranno passare, e di volersi recare in maggioranza in Italia o Francia, non in Germania.

LOMBARDIA – SCONTRO AUTOBUS E SUV: UNA DECINA DI FERITI

Una decina di persone è rimasta ferita nello scontro tra un autobus della linea 72 e una Wolksvagen Tuareg, all’incrocio tra via San Romanello e via Darix Togni, nella periferia nord ovest di Milano. L’autista del Suv ha abbandonato la macchina, senza prestare soccorso, ed è stato preso a bordo di un’altra macchina facendo perdere le tracce.. I due pazienti più gravi sono stati trasportati all’ospedale San Carlo e al Fatebenefratelli. La paziente trasportata al San Carlo sarebbe in condizioni maggiormente gravi. Indagini della Polizia.

GOVERNO – EMENDAMENTI ALLA MANOVRA

Sono esattamente 4.962 gli emendamenti alla legge di bilancio presentati in commissione alla Camera. Circa 1.600 sono arrivati dal Pd mentre 507 sono quelli del M5s e 498 quelli di Forza Italia. Novità in arrivo nella manovra, da una norma ‘Airbnb’ per regolamentare meglio il mercato degli affitti di case per le vacanze online, che prevede una cedolare secca automatica del 21% e la responsabilità in solido per le tasse, al bonus mamme e nido , che prevederà un tetto Isee non superiore a 13mila euro annui per il bonus mamma e non superiore a 25mila euro per il bonus nido. In aumento il numero dei giorni di congedo obbligatorio per i papà e una stretta sul bagarinaggio online: ovvero stop all’acquisto massiccio di ticket (multe da 30mila a 180mila euro per ciascuna violazione accertata). Infine spunta norma contro evasione bollo auto. Le autofficine autorizzate a fare la revisione dovranno controllare che i proprietari dei veicoli abbiano sempre pagato tassa di proprietà e tassa di circolazione del proprio mezzo, e che non sia sottoposto a fermo amministrativo.

CULTURA – TUTTI SCONVOLTI PER LA MORTE DI LEONARD COHEN

La notizia giunta ieri della morte di Leonard Cohen, 82 anni, ha sconvolto tutti. Il poeta di “Like a Bird on the Wire” ha fatto da colonna sonora alla malinconia e le speranze di generazioni. “Halleluja” la canzone forse piu’ famosa di Cohen. Molti i tributi, da Nick Cave, a Mark Knoplfer, a Slash. Per Elton John “se n’è andato un gigante. Insostituibile”. In Italia “sara’ dura la tua assenza”, ha scritto Venditti, mentre il premier Renzi ha ricordato la sua poesia. Persino l’Osservatore Romano, ha reso omaggio al cantautore poeta di origine ebraica ordinato monaco zen.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...