martedì 2 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 11/11/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 11 novembre 2016 – in flash

INDIA – A FUOCO UNA FABBRICA DI ABBIGLIAMENTO: 13 MORTI

Tredici persone sono morte in un incendio divampato la notte scorsa in una fabbrica di abbigliamento di Sahibabad, nello Stato centro-settentrionale di Uttar Pradesh.. Sul posto sono accorse squadre di soccorso, Vigili del Fuoco e volanti della Polizia .

GIAPPONE – MINISTRO DIFESA: “SPESE PER BASI MILITARI USA SUFFICIENTI”

“Le spese sostenute dal governo di Tokyo per ospitare le basi militari statunitensi sul territorio giapponese sono attualmente sufficienti”. Lo ha detto in una conferenza la ministra della Difesa nipponica Tomomi Inada, senza specificare quali saranno le posizioni del governo nel caso di un’eventuale richiesta di un incremento del contributo, come ha lasciato intendere il presidente eletto Donald Trump durante la campagna presidenziale.

AFGHANISTAN – ATTACCO DEI TALEBANI CONTRO IL CONSOLATO TEDESCO

E’ salito a quattro morti e 115 feriti il bilancio delle vittime di un complesso attacco realizzato ieri sera dai talebani afghani contro il consolato della Germania a Mazar-e-Sharif, nella provincia settentrionale di Balkh.

IRAN – ATTACCO DEI DRONI CONTRO I TERRORISTI IN IRAQ E SIRIA

Il capo di Stato maggiore della Difesa iraniana, generale Mohammad Hossein Baqeri, parlando a una esposizione di apparati militari a Teheran, ha affermato che i droni a lungo raggio costruiti dall’Iran stanno portando avanti missioni contro i terroristi in Siria e in Iraq. Aggiungendo che i droni a lungo raggio, in grado di colpire bersagli con un margine di precisione entro un metro quadrato.

AUSTRALIA – ACCORDO AUSTRALIA-USA SU RICHIEDENTI ASILO

L’Australia e gli Usa si preparano ad annunciare un accordo con cui gli Stati Uniti accoglierebbero fino a 1800 richiedenti asilo detenuti da anni dall’Australia in due remote isole del Pacifico secondo norme che ne escludono l’ingresso in Australia dopo essere stati intercettati in mare. Uno sviluppo che metterebbe fine alla controversa ‘Pacific Solution’ adottata dall’Australia per i boat people e duramente criticata dai gruppi di difesa dei diritti umani e da enti delle stesse Nazioni Unite, come violazione delle sue responsabilità come firmataria della convenzione Onu sui profughi.

GOVERNO – VIA LIBERA ALL’ANAGRAFE DELL’EDILIZIA SCOLASTICA

La Conferenza Unificata ha dato il via libera alla nuova Anagrafe dell’Edilizia Scolastica. Tra le novità previste: dati più dettagliati per una conoscenza più profonda sullo stato di ciascun edificio scolastico; informazioni rilevate in tempo reale e più facili da reperire per amministrazioni e cittadini. L’accordo, spiega il Ministero, consentirà di arrivare entro la prima metà del prossimo anno a un vero e proprio fascicolo elettronico di ciascun edificio scolastico. Con la nuova Anagrafe aumenta il numero delle informazioni rese disponibili per ciascun edificio scolastico, come il quadro delle informazioni sull’adeguamento sismico degli edifici.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...