martedì 2 Marzo 2021

TORINO – SGOMBERATO CAMPO NOMADI ABUSIVO

TORINO – Questa mattina, i carabinieri di Torino “Borgata la Falchera” e “Barriera Milano”, in collaborazione con i colleghi del 1° Reggimento “piemonte” e 2° Battaglione Liguria hanno denunciato in stato di libertà sei nomadi, responsabili reato invasione di terreno.

A partire dallo scorso settembre, avevano realizzato un campo nomadi abusivo all’interno del terreno, sito in corso romania 549, di proprietà società “Gefim SpA”. Questa mattina l’intera area è stata sgomberata e restituita al presidente della società, che ha formalizzato una denuncia per l’invasione del terreno e ha ripristinato la recinzione.

Nell’ambito dello stesso servizio, i militari hanno arrestato un senegalese di 31 anni e un maliano di 25 anni, entrambi domiciliati in via Vibò 49, poiché ritenuti responsabili di furto energia elettrica: per non pagare la bolletta, hanno baypassato il contatore elettrico con connessione artigianale.

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...