lunedì 8 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 02/11/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 2 novembre 2016 – in flash 

IRAQ – JIHADISTI ARRETRANO NEL CENTRO DI MOSUL; OLTRE 1000 CIVILI UCCISI

I miliziani jihadisti hanno arretrato la difensiva, attestandosi nel cuore di Mosul. Dall’inizio dell’offensiva, 16 giorni fa, i cacciabombardieri della Coalizione hanno sganciato 3.000 bombe sulla città. Almeno 1.792 persone sono rimaste uccise in violenze in Iraq nel mese di ottobre contro i 1.003 del mese precedente. Lo rende noto la missione Onu di assistenza in Iraq. Almeno 1.120 delle persone uccise sono civili.

VIETNAM – INCENDIO NELLA CAPITALE, ALMENO 13 MORTI

Un incendio scoppiato all’interno di un bar per il karaoke nella capitale Vietnam, Hanoi, e propagatosi poi negli edifici vicini, ha fatto una strage, il cui bilancio si è per ora attestato su almeno 13 morti. Stando alle prime informazioni, l’incendio sarebbe partito dall’insegna elettrica del locale per il karaoke.

CINA – TROVATI I CADAVERI DEI 33 MINATORI INTRAPPOLATI NELLA MINIERA

Sono stati ritrovati i corpi senza vita di tutti i 33 minatori rimasti intrappolati nei giorni scorsi nella miniera di carbone Jinshangou, nella città di Laisu, in Cina, a seguito di un’esplosione di gas. In precedenza, era stato riportato che 15 minatori erano morti durante l’esplosione, mentre 18 risultavano ancora dispersi. Due minatori erano invece riusciti a mettersi in salvo lunedì. Le operazioni di soccorso sono ora concluse e tutti i corpi delle vittime sono stati riportati in superficie.

COREA DEL SUD – RIMPASTO DI GOVERNO

La presidente sudcoreana Park Geun-hye ha varato un rimpasto di governo designando Kim Byong-joon, ex segretario dell’amministrazione del presidente democratico Roh Moo-hyun, come nuovo primo ministro.

LOMBARDIA – DECISI LIMITI PESO MEZZI SU CAVALCAVIA

Sono stati decisi nuovi limiti di peso dei mezzi che devono attraversare tre cavalcavia sulla superstrada Superstrada 36 Milano-Lecco, dove venerdì scorso al passaggio di un tir è crollato un ponte. Il limite è stato fissato a 44 tonnellate per i cavalcavia che si trovano sul territorio di Bosisio Parini e Suello, mentre su un terzo che si trova a Civate, è stato deciso di scendere fino a 3,5 tonnellate. Le decisioni sono state prese dai rispettivi Comuni.

POLITICA – DECEDUTA TINA ANSELMI

E’ morta Tina Anselmi, prima donna ad aver ricoperto la carica di ministro della Repubblica. Fu nominata nel luglio del 1976 titolare del dicastero del lavoro e della previdenza sociale in un governo presieduto da Giulio Andreotti. Tina Anselmi, eletta più volte parlamentare della Democrazia Cristiana, aveva 89 anni. E’ deceduta nella sua casa di Castelfranco Veneto.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...